FANDOM


« Ah, e lo sai che Netflix non è, e probabilmente non sarà mai, disponibile in Italia? »

MOSTARDA - Verso "l'infinito" e oltre! è un video di Yotobi, quinta puntata della serie Mostarda.

Descrizione[1] Modifica

Per la prima volta dall'inaugurazione della rubrica, con il video su Fuga di Cervelli, la puntata non è strutturata come un monologo comico recitato da Yotobi davanti a uno sfondo bianco, ma è paragonabile a un vero e proprio cortometraggio. Dopo la serietà della puntata precedente, la serie torna su argomenti più spensierati, ovvero, in questo caso, i servizi di streaming online.

Nel video si vede Yotobi seduto sul divano mentre la sua stessa voce fuoricampo gli annuncia la soluzione ai problemi di ogni appassionato di cinema e serie TV: l'invenzione della piattaforma di streaming legale Netflix. La voce descrive minuziosamente a Yotobi (e agli spettatori) tutte le convenienti caratteristiche dell' abbonamento e l'enorme varietà di titoli presenti all'interno della piattaforma, compresa la possibilità di ordinare DVD a domicilio a un prezzo conveniente.

Dopodiché, la voce afferma entusiasta che questo sistema, così come Spotify per la musica, potrebbe riuscire a sconfiggere il fenomeno della pirateria, salvo poi annunciare improvvisamente che Netflix non è, e probabilmente non sarà mai, disponibile in Italia. Ma la voce annuncia anche che esiste una soluzione, ed inizia ad elencare sarcasticamente le (scarse) potenzialità di un altro portale di streaming, "totalmente italiano", Infinity (che però Yotobi chiama "Infrizzy" per timore di problemi legali), paragonando la sua povertà di contenuti riguardo cinema e telefilm alla vastità offerta dalla sua controparte americana, soprattutto per quanto riguarda il prezzo del noleggio dei film appena usciti, decisamente meno conveniente rispetto a quello offerto da Netflix.

Alla fine, la voce di Yotobi ironizza affermando che l'unica soluzione al problema per un giovane italiano medio sia quella del suicidio: il video si conclude infatti con Yotobi che, alzatosi dal divano, si accinge ad impiccarsi.

Testo[2] Modifica

« Sei stufo di vedere streaming registrati dal cinema con un Nokia 43.10? Esiste la soluzione a tutto questo, piccolo e inutile uomo: Netflix! »
(Voce fuori campo): "Hey tu! Sì, proprio tu, futuro friggitore di patatine! Sei stanco di non riuscire a scaricare il tuo film o la tua serie preferita perché la tua connessione arriva dritta dagli anni '80 e ti ci vogliono sette anni per scaricare trenta megabyte? Sei stufo di vedere streaming registrati dal cinema con un Nokia 43.10? Esiste la soluzione a tutto questo, piccolo e inutile uomo: Netflix! Non sai cos'è Netflix? Con quella faccia lì non mi stupisco! Netflix è un sito di streaming online, usufruibile tramite abbonamento. Lo so, lo so che se si parla di abbonamento l'italiano che c'è in te inizia a stringere il culo, ma stammi a sentire due secondi: per circa 8 dollari al mese (sì, hai sentito bene: 8 dollari al mese), che equivalgono a circa 6 euro, puoi avere accesso a centinaia di film e serie TV. Eh, adesso mi ascolti, vero? Il catalogo è vastissimo: possiamo trovare pellicole di qualsiasi anno, regista e genere, persino "gay e lesbiche"! No, davvero, c'è la categoria "gay e lesbiche"... ehm... fantastico! Ma non solo, si possono trovare una badilata di cartoni animati, anime, spettacoli teatrali, programmi TV e wrestling! Hai capito, ignorantello da strapazzo? Puoi guardare Lost, Breaking Bad, Fringe, Doctor Who ecc. ecc. a 6 euro al mese! Ma prima di iniziare a masturbarti dalla felicità, ascolta qui: non tutto è disponibile in streaming, ci sono alcune cose in DVD. Ora ti spiego: aggiungendo altri 8 dollari e portando tutto a 12 euro puoi fare l'abbonamento DVD, dove puoi farti spedire a casa gli ultimissimi film e serie TV. Spedire a casa, capisci? Il tuo culo non vedrà mai più la luce del sole! Lo sai che, così come Spotify per la musica, questo potrebbe sconfiggere la pirateria? Paghi al mese quello che pagheresti per un singolo cofanetto di serie TV! Ah, e lo sai che Netflix non è, e probabilmente non sarà mai, disponibile in Italia? Ahahah, sì, mio giovane idiota, in Italia non c'è! Perché ormai l'Italia è in mano a singole multinazionali che vogliono il controllo di tutto, pure della tua vita! Ma non temere, c'è una soluzione a tutto... circa. Da poco, in TV e su internet, ci stanno scartavetrando gli zebedei con questo servizio di abbonamento mensile (come Netflix), pieno di serie TV e film (come Netflix), tutto in streaming (come Netflix), ma totalmente italiano: Infrizzy! Ho dovuto modificare il nome perché probabilmente mi denuncerebbero all'istante se dicessi quello vero... Che bella la libertà di pensiero! Infrizzy costa 10 euro al mese e puoi avere film... pochi! Ci sono quasi tutti quelli di Totò, quasi tutti quelli di Sordi, quasi nessuno di quelli di Fantozzi... Il futuro è quasi! Meglio che niente, no? Anche su Infrizzy ci sono le serie TV, come Hannibal, Merlin, I Pilastri Della Terra... E queste sono solo le tre famose! Possiamo trovare anche... Hamburg Distretto 21... Chante!... El Internado... Sei contento? Manco io! Affrettati, che la sezione "fiction" ti aspetta! Ti piacciono le fiction? Dì la verità! Ti si legge in faccia che sei un appassionato! Ed infatti c'è tutto quello che hai sempre sognato: Gabriel Garko, Le Tre Rose di Eva, Il Bello delle Donne, I Segreti di Borgo Larici... Ah, non sei una casalinga di Belluno? Allora ti interesserà una delle poche serie passabili in Italia: Distretto di Polizia! Godi di tutte e... due le serie! Come dici? Manca qualche puntata? TACI E PAGA, CAROGNA! C'è da dire che Infrizzy è nato da poco, quindi è normale che non abbia tutto. Ogni mese vengono aggiunti film e serie nuove. E questa è una bella cosa, vero? Ma oh, che cosa c'è qui? La sezione noleggio! Ti ricordi che su Netflix, pagando in tutto 12 euro, potevi ricevere i DVD a casa? Ecco, qui puoi vedere in streaming tutte le novità pagando tra i 2 e i 5 euro... Ma non al mese, a singolo film! Quindi se vuoi farti stuprare il culo senza scontrino, questa è la sezione che fa per te! Affrettati, è l'unica alternativa a Netflix! Come dici? Sei un trentenne universitario sei anni fuori corso che vive con i genitori e non ha i soldi manco per un bicchiere d'acqua? E ti sei rotto le palle dei video su YouTube, dove anche sotto i video di auguri alle nonne... (Spezzone di un video privato di Yotobi) "Sta registrando?" "Sì, vai, vai..." "Auguri, nonna, cento di questi giorni!" ...c'è gente frustrata con problemi mentali? Abbiamo la soluzione anche per quello: cappio! Facile, veloce e utile in ogni occasione mancata della vita! Il vostro sorriso è la nostra priorità! Voi siete il futuro!" Grazie davvero!

Accoglienza Modifica

Yotobi verso l'infinito2

Con oltre 1.180.000 visualizzazioni, il video risulta essere la terza puntata più vista della serie.

Curiosità Modifica

  • Nonostante quanto profetizzato da Yotobi nel video, Netflix è ormai disponibile in Italia a partire dal 2016. Yotobi tornerà poi su questo argomento nel video intitolato Che pago a fare se posso scaircare?, decima puntata del Late Show con Karim Musa.

Note Modifica

  1. https://www.youtube.com/watch?v=UohUQUuF7PI&t=50s
  2. https://www.youtube.com/watch?v=UohUQUuF7PI&t=5s

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale